Post Recenti

CERCA

lunedì 13 aprile 2015

Zona Comfort

La zona di comfort rappresenta i confini entro cui ci troviamo sufficientemente bene in particolari contesti della vita come: famiglia, salute, relazioni o lavoro. In poche parole è quel luogo comodissimo e sicuro che ci siamo creati basandoci sulle nostre esperienze e convinzioni ed in cui abbiamo raccolto tutte le nostre sicurezze ed abitudini.


Anche se è molto comoda, la zona di comfort è da considerarsi  una gabbia e l'uomo non è fatto per vivere in gabbia!! Rappresenta un limite alla felicità, perchè anche se accogliente e sicura, risulta essere limitata e fuori c’è una felicità ancora più grande che vale la pena scoprire.

Zona di comfort equivale zero emozioni forti, perchè tutto è finalizzato alla semplice sopravvivenza.

La zona di comfort non favorisce la crescita: il miglioramento a livello fisico, emotivo, spirituale e mentale avviene fuori dal recinto  perché al suo interno ogni forma di evoluzione  smette di cresce, ristagna e poi muore.

“Chi non risica non rosica”: uscire dalla zona di comfort significa anche rischiare e mettersi in gioco, ma nel bene o nel male è necessario farlo per ottenere dei cambiamenti positivi nella nostra vita.

Uscire dalla zona di comfort, o espanderne i confini, diventa necessario per superare i propri limiti.

Tutte le volte che abbiamo imparato cose nuove, tutte le volte che abbiamo fatto cose straordinarie, le volte che abbiamo agito portando risultati concreti nella nostra vita, sono le volte in cui abbiamo deciso di uscire dalla nostra zona di comfort!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Printfriendly

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...