Post Recenti

CERCA

sabato 19 dicembre 2015

Augurare "Buon Natale" è diventato scorretto

FOTO DA: frasicelebri.it

Scuole, affissioni, pubblicità:
la parola NATALE è stata rimossa dai messaggi di auguri con la scusante del fattore "politicamente corretto"

L'augurio di "Buon Natale" era, fino a poco tempo addietro, sinonimo di buona educazione... Oggigiorno può essere facilmente interpretato come un'affermazione discriminante ed irrispettosa.
Pertanto, in alcune località come ad esempio il belgio, non si parla più di “vacanze di Natale” o “vacanze di Pasqua” e Ognissanti, ma di “vacanze d’inverno”, “vacanze di primavera” e “congedo d’autunno”, per non urtare la sensibilità di nessuno

Questo concetto è totalmente sbagliato ed unilaterale

Non si può offendere la sensibilità di chi non la pensa come noi. Bisogna altresì precisare che della sensibilità di norma non importa niente a nessuno, mai, in nessuna occasione. Tranne questa. 
FOTO DA: city-murmur.com

"POSTE ITALIANE" ai suoi dipendenti: <<Purtroppo, al fine di uniformare su tutto il territorio nazionale l’immagine aziendale, non è possibile allestire l’albero di Natale presso gli Uffici Postali. Le motivazioni sono di diversa natura, anche per rispettare le misure di sicurezza ed evitare personalizzazioni che potrebbero non essere in linea con lo stile aziendale. Sarà comunque possibile augurare buone feste con la locandina appositamente predisposta in fase di consegna.>>


Buon Natale a tutti!!!!!

Peter.


Nessun commento:

Posta un commento

Printfriendly

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...