Post Recenti

CERCA

venerdì 12 febbraio 2016

I possibili errori in relazione di coppia

Tutti coloro che realmente vogliono vivere una relazione, si renderanno conto che spesso sembra essere davvero difficile far crescere un nuovo rapporto sano. Una relazione può rappresentare la parte migliore, ma anche la peggiore, nella vita di ognuno di noi.
Nessuno è perfetto, ma sembra che alcuni errori che compiamo, piuttosto che  altri, abbiano maggiori conseguenze dirette sulla nostra relazione.
foto da : tecnologia-ambiente.it
Dunque vediamo quali sono alcuni degli errori più distruttivi che spesso facciamo durante una relazione, e soprattutto, come imparare ad evitarli.

1.   Essere gelosi
Se provi gelosia ogni volta che vedi il tuo partner con qualcun altro, devi proprio riflettere su tale situazione. Tipicamente la gelosia è il risultato di una mancanza di fiducia. Se ti fidi del tuo partner, devi imparare a rispettare la sua privacy. La gelosia è un killer della relazione, il più chiaro e importante.

2.   Provare a cambiare il partner
Amalo per quello che è, non per come vorresti che fosse. Quando provi a cambiare il tuo partner, lui/lei non si sente amato veramente. E’ facile per il partner sviluppare la sensazione che tu stia solamente cercando di renderlo come tu lo vuoi, senza preoccuparti di come è veramente.

3.   Dipendere dal proprio partner per qualsiasi bisogno
Il tuo partner non è lì per soddisfare ogni tuo bisogno. Alcune tue richieste potrebbero essere impossibili da adempiere. Ma non significa che lui/lei non ti ami, vuol dire solamente che non può essere tutto per te in ogni momento. Ricorda che il tuo partner ha un mondo al di fuori della relazione con te.

4.   Dominare non è amare
Abbattere il tuo partner o farlo sentire inferiore non è amore. Nessuno vuole sentirsi intrappolato in una relazione per mancanza di altre opzioni.

5.   Cercare sempre il litigio
Essere dipendenti dallo scontro è un comune errore che molti compiono in una relazione. Litigare non è mai una soluzione, apriti verso il tuo partner, risolvi i problemi parlandone, invece che litigando.

6.   Dare  le cose per scontate
Non potrai mai sapere davvero quale sforzo una persona ha fatto per fare qualcosa per te. Un semplice ringraziamento o complimento può fare molto per migliorare la giornata del tuo partner. Non dimenticare mai di dire le parole più significative “Grazie!” e “Ti amo!”.

7.   Cercare la perfezione
Siamo tutti imperfetti, ognuno a modo suo. Quindi smetti di cercare il partner perfetto e inizia, invece, a cercare quello con le imperfezioni che compensano le tue. Abbandona il perfezionismo: il principe azzurro o la principessa non esistono nella vita reale. Non stai vivendo nelle favole, svegliati e smetti di pretendere la perfezione nel tuo partner!

8.   Forzare i sentimenti
Non puoi costringere qualcuno ad amarti, quindi non andare troppo veloce. Devi addentrarti con calma nella relazione, così eviterai di perderti in essa. Lascia che accada, ci vorrà del tempo, quindi sii paziente. Se non lo fai, il rischio è che finisci in una relazione che è completamente sbagliata per te.

9.   Perdere fiducia, invece di costruirla
La fiducia è alla base di ogni relazione. Se qualcuno sogna un futuro con te, rispettalo per quello che è, dagli fiducia e vedrai che lui farà lo stesso. Il più grande errore che possiamo fare in una relazione è distruggere la fiducia. Una volta persa, è praticamente impossibile ricostruirla. Cosa c’è di peggio di distruggere la fiducia? Non provare neppure a costruirla!

10.  Non rispettare la sua privacy
Ricorda sempre che il tuo partner ha una vita al di fuori della relazione con te. Devi capire che devi rispettare il suo spazio personale, e lasciargli la sua privacy. Se lui o lei è di cattivo umore o non ha voglia di parlare, lascialo solo. Dagli del tempo per stare da solo, anche tu hai bisogno di un po’ di tempo per te stesso. Se passi tutto il tempo con il tuo partner, perderai la tua individualità. Perciò prenditi del tempo per fare ciò che ti piace e dai al tuo partner la possibilità di pensare un po’ a se stesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Printfriendly

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...